About me, the jollyr0ger

22 12 2007

Un saluto a tutti i lettori di questo neonato blog informatico.
Il post di oggi non è tecnico ma vuol essere una piccola presentazione dell’autore dei post letti fin’ora. Ovviamente si parla di me…

about_cap_harlock.png

Il blog si è trasferito su www.blog.tugulab.org

Sono Claudio Carnino, uno studente di Informatica presso l’Università di Torino. Fina da ragazzino la passione per l’informatica è sempre stata grande. Grande era anche la curiosità di capire come funzionavano le tecnologia che avevo in mano, dall’hardware del computer alla scoperta dell’hacking (sopratutto la sua etica), arrivando a capire il funzionamento del software, passando (e rimanendo) dalla programmazione.
Come appena anticipato, io sono un grande sostenitore della comunità hacker e sopratutto della sua etica. La mia vita informatica è sempre stata indirizzata ad arrivare ad essere un vero hacker (quello descritto da Eric S. Raymond), anche se penso di non esserci mai arrivato, perlomeno per ora…
E come è ovvio, seguendo l’etica e la mia curiosità, ho incontrato GNU/Linux e l’etica Open Source e Free Software, nelle quali credo profondamente, perchè a mio parere, solo in questo modo si può rendere l’informatica un diritto di tutti e non di chi se lo può permettere. Tutti devono avere accesso agli strumenti informatici (software) per perseguire il loro diritto di avere una cultura! Senza differenze…

Io, jollyr0ger, mi ispiro al teschio pirata…
E’ il teschio sulla bandiera pirata di Capitan Harlock, il cui scopo è simboleggiare la libertà. Non è segno di terrore o minaccia, tantomeno si può utilizzare alla “leggera”, infilandolo in qualsiasi sito di cracker.
E’ la libertà di essere ciò che si vuole…
E’ la libertà di poter esprimere la propria opinione…
E’ la libertà di poter capire le cose che ci circondano, e scoprirne il funzionamento.

Questo è il mio acronimo digitale, dietro a cui mi sono sempre “nascosto”, non per nascondere le mie malefatte (quali?), ma perché era bello, era intrigante e lo è tutt’ora. Ma nel mondo informatico di oggi bisogna essere conosciuti per poter emergere dalla mischia. Per potersi far notare bisogna avere un nome sulla rete e penso che jollyr0ger non sia abbastanza.
Dato che qui, su questo angolo di rete, sto solamente cercando di aiutare qualc’uno cercando di scrivere qualcosa di utile condividendo le mie conoscenze e scoperte, tantovale utilizzare anche il proprio vero nome.

Quindi da oggi sapete che quando mi firmo jollyr0ger, mi firmo anche Claudio Carnino…

Il blog si è trasferito su www.blog.tugulab.org

Annunci

Azioni

Information

4 responses

22 12 2007
NIco!!!

aaaaah!!!!!! carnino ino ino ino…… sei un grande!!!!!

3 01 2008
Alessandro Pagano

Ciao, ho visto che hai segnalato il tuo blog su http://www.tuxfeed.it
La mail che hai specificato nel box non è corretta, attendo una rettifica dell’indirizzo.
Grazie.

14 01 2008
Daniele Carnino

Se e’ vero che carnino e’ il tuo cognome… e che sei di torino allora sei una gran testa di cazzo proprio come me!
Ma a parte gli scherzi, io nn me ne intendo di “hacking” ne di “cracking”… xo’ conosco un po l’ ambiente e l’etica di cui parli e le condivido in pieno. Ho tovato il tuo sito x un altro motivo, digit semplicemente il cognome che ci accomuna. cmq COMPLIMENTI, c’è bisogno di gente coraggiosa in questo mondo del cazzo… e noi ci andiamo a nozze!!!

31 01 2008
Elena

Come si chiama il cazzillo Java per il lettore di smart card? Mi hanno fatto leggere ora il readme.txt ed e` tutto un programma…




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: