Guida definitiva per emulare Openmoko e l’ASU

17 07 2008

Nota: La guida è stata studiata per Ubuntu 8.04 ma penso sia facilmente riadattabile sulle derivate Debian.
In questa guida vedremo come installare tutte le librerie necessarie, compilare le ultime versioni del sistema Openmoko, e di conseguenza come emulare l’ASU (April Software Update).
Cominciamo…

Il blog si è trasferito su www.blog.tugulab.org

Digitare nel terminale questi comandi per fare scaricare l’ultima versione dell’emulatore qemu modificata per emulare il Neo 1973 ed il Neo Freerunner:
svn checkout https://svn.openmoko.org/trunk/src/host/qemu-neo1973
cd qemu-neo1973

Installate i seguenti pacchetti per riuscire a compilare correttamente:
sudo aptitude install gcc-3.4 libsdl1.2-dev lynx netpbm

Ora la compilazione:
./configure --target-list=arm-softmmu --cc=/usr/bin/gcc-3.4
make

Scarichiamo l’ultima immagine disponibile di Openmoko, e la “scriviamo” nel finto telefono (l’emulatore):
openmoko/download.sh
openmoko/flash.sh

E facciamo partile l’emulazione (il seguente comando è tutta una sola riga):
arm-softmmu/qemu-system-arm -M gta01 -m 130 -mtdblock openmoko/openmoko-flash.image -kernel openmoko/openmoko-kernel.bin -usb -show-cursor

Se vogliamo aggiornare l’emulatore e l’immagine Openmoko basta posizionarsi nella cartella dove si trova (solitamente qemu-neo1973) e dare:
svn up

e poi ripetere i passaggi descritti sopra.

Buona emulazione!

Il blog si è trasferito su www.blog.tugulab.org

Annunci

Azioni

Information

9 responses

18 07 2008
ledzgio

ciao,

il comando arm-softmmu/qemu-system-arm -M gta01 -m 130 -mtdblock non funziona, l’opzione mtdblock richiede un argomento.

Sai quale argomento prende?

19 07 2008
jollyr0ger

il problema è che quel comando è tutto su una riga. quindi il comando da passare è:
“arm-softmmu/qemu-system-arm -M gta01 -m 130 -mtdblock openmoko/openmoko-flash.image -kernel openmoko/openmoko-kernel.bin -usb -show-cursor”

20 07 2008
Emular OpenMoko en Linux « Ubuntu Life

[…] su propio kit de desarrollo y unas funciones muy similares al famoso Iphone de Apple. Ahora en Tugulab encuentro instrucciones de como emularlo en Linux, de interes para aquell@s que les guste trastear […]

20 07 2008
ledzgio

ciao adesso funziona, no si capiva bene che era un unico comando.
Questa è però l’immagine qtopia, c’è modo di mettere l’immagine di default del neo (gtk..)??

grazie

20 07 2008
jollyr0ger

sicuramente ci sarà un modo, ma sinceramento non ho tempo di indagare 😀 comunque se cerchi sul wiki di openmoko ci sarà scritto da qualche parte
buona fortuna.

ps se trovi qualcosa linkami la pagina e le info che magari aggiorno la pagina

21 07 2008
despuesdegoogle » Blog Archive » Cómo emular Open Moko en Linux

[…] publica un breve tutorial (originario de Tugulab) que explica cómo correr OpenMoko en Linux. El proceso es bastante […]

21 07 2008
lux

non funzionare bene in una a 64 bit del sistema, indica questo errore:
block-raw-posix.c: In function `qemu_aio_init’:
block-raw-posix.c:277: error: storage size of ‘ai’ isn’t known
block-raw-posix.c:282: let op: impliciete declaratie van functie `aio_init’
block-raw-posix.c:277: let op: unused variable `ai’
make: *** [qemu-img-block-raw-posix.o] Fout 1

problema de 64 bits?

21 07 2008
giacomo

ciao a tutti… openmoko è un sistema operativo per telefono cellulari.. c’è un modo per mettere il tutto su un telefono cellulare?
se si c’è una lista dei telefoni su cui si può mettere?
grazie di tutto
ps: ho un lg kf 310…

28 07 2008
infomedialab

Ricerchiamo collaboratori,progetti opensource embedded,chi vuole entrare a far parte del nostro team rispondere a questo annuncio.

Grazie.

Francesco P. P.
Amministratore Infomedialab.com




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: